1664 punti 1267 punti 1021 punti 1415 punti 1750 punti 1032 punti

Namur

Messaggioda Monique » 16/06/2013, 11:39

Namur (in vallone Nameûr, in olandese Namen) è una città belga di circa 100.000 abitanti, capitale della Vallonia, capoluogo dell'omonima provincia e sede vescovile cattolica, è posta alla confluenza dei fiumi Mosa e Sambre.
Il centro sorse con scopi militari in epoca merovingia per presidiare la valle della Mosa: il monumento principale della città è la cattedrale di Sant'Albano, che tra il 1751 e il 1763 ha assunto l'attuale compagine neoclassica (conserva alcuni dipinti di Jacob Jordaens e di Anton van Dyck); importanti anche il Musée des Arts Anciens du Namurois e il Musée Archéologique. Il forte bastionato che presidiava la Sambre (la Citadelle), teatro di innumerevoli assedi, e che conserva le tracce di grandi ingegneri militari quali Vauban e Menno van Coehoorn, dal 1891 è stato trasformato in parco.
Dalla cittadina prende anche il nome il Namur, un'arma bianca, diffusa nell'Ottocento, che pare venisse costruita ed impiegata nella città stessa durante l'invasione francese del Belgio (1792 - 1794).


Immagine
Avatar utente
Monique
Vice Preside
Vice Preside
 
Grado: 14+
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 05/09/2011, 11:51
Località: Cittadina del mondo

Messaggioda Aeon » 09/09/2018, 0:13

15 Gennaio 2114
Music Pub "Elysion"
Namur - Settore Magico
Belgio
Ore 23:55


Immagine



C'era una luce così delicata che quasi sembrava fosse solamente per lui.
Eppure i tavoli erano adeguatamente illuminati e la gente non poteva stare certo a sentire lui per forza.
Tuttavia all'uomo serviva una sorta di consenso o giudizio generale, così da apportare le eventuali possibili modifiche al sound o alle parole.
Era complesso cambiare una volta creato il pezzo, ma al limite ci avrebbe provato: tentare non poteva nuocere troppo.
La sua era una voce virile ma allo stesso tempo poetica e delicata, all'occorrenza.
Quel talento però non era suo, purtroppo, ma se non altro non aveva dovuto uccidere nessuno come aveva fatto Hyenn appena arrivato in quel presente.
Per ricevere qualche specifica caratteristica, Aeon aveva optato per far brillare il proprio lato più in Luce, senza effettuare scelte particolari.
Doveva vivere lì e adeguarsi alle abitudini lavorative e sociali, per quello si era recato all'interno di un ospedale, nel reparto dei malati terminali.
Sapeva che quelle persone non avrebbero avuto una singola chance di sopravvivenza, quindi rubare loro delle facoltà se non altro apparve meno colpevole.
La scelta era stata seguita un po' a caso, non aveva infatti desiderato per forza avere doti giornalistiche o artistiche, ma la sorte aveva deciso così.
Un foglio bianco sul quale scrivere a piacimento, l'anima e l'intelletto di Aeon, nato ormai da quasi un anno e sempre più inserito nel contesto globale magico.
Così, mentre Hyenn, la parte più in Ombra, collaborava occasionalmente con la Resistenza nelle vesti di Vigilante, lui si dedicava alla stampa e all'informazione.
L'unico consiglio seguito e proveniente da Nayru fu quello di puntare comunque a prendere le nozioni di un uomo o una donna molto colti.
Questo avrebbe implementato un fattore conoscitivo e cognitivo più ampio, come anche una consapevolezza maggiore del tempo e della realtà circostanti.
Aeon quindi si era appropriato delle competenze e qualità di una bravissima Master Teacher, anch'ella in punto di morte, alla soglia dei 115 anni.
Sfruttandole, si era guadagnato i Master nelle materia pratiche e teoriche, come anche l'inserimento negli Albi dei MagiSapienti e MagiFilosofi.
Con un curriculum simile, unito alle competenze giornalistiche, entrare in una testata e rimanervi ben stabile fu un'impresa neanche troppo complessa.
Peccato che nessun giornale si era preso la briga di accettarlo ed assumerlo all'inizio, perché Aeon, contrariamente a quanto suggerito da Hyenn, non aveva mentito.
Nessuna esperienza, pur essendo alla soglia dei trent'anni. Praticamente era come puntarsi la bacchetta alla testa, ma non gli era andato di mentire.
Per lui aveva mentito anche troppo: gli studi, la famiglia, la provenienza.
Dopo diversi rifiuti però, un giornale scandalistico in cerca di qualche free lance si era preso la briga di leggere un suo articolo e testarlo sul campo.
Risultato: lavoro ottenuto in circa quindici giorni, pur dovendo restare ancorato ad argomenti da trattare piuttosto frivoli, da Giornalista alle prime armi.
Per poter sperare di arrivare a scrivere cose più corpose o addirittura ritagliarsi una propria rubrica, bisognava arrivare in alto, vicini al potere, o almeno allo stesso piano del palazzo.
Aeon era da un po' che ci puntava, un po' per ambizione personale, un po' perché alla fin fine dimostrava ed aveva trent'anni, quindi non poteva fare la gavetta di un ragazzino.

CLAP CLAP CLAP CLAP CLAP


Terminato il brano, gli applausi non attardarono a farsi sentire, facendo nascere un sorriso pronunciato e calmo sul viso dell'Artefatto Umano.
Era stata la prima volta in cui si era cimentato nell'uso di quella abilità acquisita poco dopo la "nascita" ed era andata piuttosto bene.
C'era da dire che in fondo, pur avendo ottenuto il talento, per il resto il concetto e il significato della canzone erano farina del suo sacco.
Lui si sentiva sempre molto ladro, ma alle volte riusciva a discernere e ad ammettere che di base ci voleva sensibilità e intelletto, cose che non gli mancavano.
Si alzò dalla sedia, restituendo la chitarra al musicista pagato per intrattenere i clienti quando nessuno di essi desiderasse cimentarsi proprio come fatto da Aeon stesso.
Era vestito in modo molto diverso da quando si recava a lavoro: una felpa con cappuccio, dei jeans bianchi e delle scarpe da ginnastica anonime.
Quando poteva si evitava giacche, camice e cravatte, come anche un capello ben curato o una barbetta ben fatta.
Si avvicinò ad uno specifico tavolo, dove una persona stava ad aspettarlo con davanti una birra giunta più o meno a metà.
Prese posto anche lui, ordinando al volo una vodka lemon con poco ghiaccio.

Te lo ricordi che ora sei più soggetto ad ubriacarti?

Immagine


Finiscila, d'accordo che ho ricevuto l'Acqua, ma non ho chiesto tutta la bottiglia...

Fatti tuoi, lo sai, al limite ti mollo sul marciapiede e me ne torno a casa.

Gentile come al solito.
Dai...
... Che mi dici, ti è piaciuta?


A me sì, alle mie palle un po' meno... Ora dovrebbero trovarsi nei pressi della cassa, hanno rotolato molto.

Meno male che non devo sorprendere te.

Ancora intenzionato a fare questa idiozia?

Se voglio incontrare Lyra, non ho molte altre chance.

La casa discografica della nota cantante aveva da poco avviato una iniziativa annuale denominata: "Chiedi un parere al tuo Angelo Custode".
Sostanzialmente, ognuno poteva decidere di far ascoltare un proprio brano alla famosa diva, sperando che ella potesse trovarlo stimolante.
Solo in quel caso si veniva contattati e di conseguenza si vinceva un intero pomeriggio in sua compagnia per farsi dare dritte e consigli.
Aeon in realtà non puntava a quello, ma più che altro a tendere una "trappola" alla nota cantante chiamata Angelo della Musica.
Per sperare in una promozione e di arrivare allo stesso piano di palazzo della Direttrice della Testata per cui lavorava, necessitava di una intervista esclusiva.
In quanto Giornalista non di spicco però, poteva accontentarsi solo di interviste di gruppo e tutte quante rigorosamente controllate.
Grazie a quell'espediente forse sarebbe riuscito a parlare con Diva della Musica, ottenendo una intervista super e guadagnandosi così la scalata in alto.
A quel punto sognare di scrivere pezzi più consistenti e non solo di gossip e inghippi tra persone famose non sarebbe più stato tanto inutile.
Questo però voleva dire che Lyra si interessasse parecchio al suo pezzo: sarebbe stato così?

Quand'è che sentirà i brani?

In teoria tra la seconda e la terza settimana di Marzo.
Dopo qualche altra data del tour che sta svolgendo in giro per il Mondo Magico.
Verranno ascoltati soltanto i primi cento, ma ho la sicurezza che il mio rientrerà nella lista.


Come mai?

Mi sono segnato sette mesi fa, il pezzo posso inviarlo anche a distanza di cinque giorni dagli ascolti.
Mi è giunta la comunicazione poco dopo Natale che sto alla posizione cinquantanove.


E una volta arrivato di fronte alla famosa cantante, com'è che farai a convincerla?

Con la Trama Bianca, ovviamente...

Uno dei suoi incantesimi permetteva di incrementare il proprio fascino a livelli inverosimili.
Non sarebbe stata capace di mandarlo via, per quanto in realtà Aeon sperava di non doverlo utilizzare.
Avrebbe aspettato e provato a chiedere con sincerità, spiegando la questione.
Poi, se proprio Lyra non avesse voluto sentir ragioni, allora avrebbe agito con il piano di scorta.
Era pronto a tutto, ma sempre mettendo prima davanti la ragione, a differenza dell'uomo di fronte a sé.

Mi raccomando se ci scappa sc*****la pure...

Per te dovrei farmene una al giorno.

Come minimo.
Non c'è modo migliore per mettere da parte Charlotte.


Charlotte, la femmina che aveva provocato la nascita effettiva di Aeon.
Dopo la creazione del Kellendros, alla bionda erano stati rimossi tutti i ricordi, portandola alla sua vita di sempre.
Essendo stato creato da quel legame, Aeon aveva inizialmente sentito la forte attrazione verso la bionda.
Niente di vincolante, ma comunque destabilizzante e debilitante, se non controllata a dovere.
L'unico modo che aveva Aeon per riuscire a staccarsi da quell'attrazione automatica era spingere la propria mente e il proprio corpo altrove.
In altre parole, avere a che fare quanto più possibile con altre femmine così da debellare il problema e tornare più sereno emotivamente.
All'effettiva non era altri se non il normale processo di disinnamoramento, semplicemente quello era un amore fittizio, impostato di default e da eliminare.

Sono già a buon punto.
Solo che il sesso spesso e volentieri mi esalta poco.
Credo dipenda anche dalle partner.


Hai in te la coscienza latente delle esperienze sessuali con Charlotte.
Bisogna dire che lei fosse piuttosto capace, per non dire direttamente porca.
Quindi finché rimedi femmine mediocri, non ti aiuterai quasi per nulla.


Senti, parliamo d'altro, che ne dici?

Si scocciava nel sentirla spesso nominare, manco dovesse essere una malattia da distruggere in tempi brevi.
Ci sarebbe riuscito, non sapeva come o con chi, ma ce l'avrebbe fatta, d'altronde aveva iniziato a vivere da poco.
Bevve con gusto il suo drink, sentendo quell'intenso calore scendere giù per lo stomaco.
L'indomani si sarebbe dovuto svegliare presto per il lavoro, ma non aveva la minima voglia di andare a dormire.
Complice probabilmente il fatto di essere un Artefatto e quindi meno soggetto a stanchezza.

Poi sei riuscito a scambiare due parole col tuo capo?

Scherzi vero?
Quella donna è più latitante e sfuggente di un pluriricercato.
Da quello che ho capito sono pochissime le persone che ci conversano abitualmente e giornalmente.
Ognuna di loro si trova al suo stesso piano e riceve indicazioni editoriali sempre e solo da lei.
Senza considerare che è snob, altezzosa e diffidente da far schifo.


Hai dimenticato sexy.

Dicendo quelle parole, Hyenn gli mise di fronte la pagina di una rivista che stava sfogliando poco prima che arrivasse Aeon dentro al pub.

Immagine


Altro che.
Penso di non averla mai vista in compagnia di uomo...


Magari li tiene bene segregati in delle gabbie dentro la sua abitazione.
Quando ha bisogno di un po' di c***o, ne libera uno che tiene a digiuno di f**a da settimane e lo lascia fare.
D'altronde donne simili non possono mica stare a pensare alle relazioni serie!


Aeon scosse la testa sorridendo divertito, trovando abbastanza verosimile la battuta dell'altro, considerando il tipo di donna.
Ma tanto alla fine non erano affari suoi e onestamente gli interessava davvero poco delle relazioni sentimentali della sua Direttrice.
La sera si faceva sempre più tarda ed anche se gli dava fastidio ammetterlo, andarsene a letto non risultava una cattiva idea.
La chiacchierata con il suo "creatore" non era stata illuminante, ma almeno aveva apprezzato la compagnia.
Di sicuro era molto più simpatico da quando la sua negatività era scesa dal 100%.

Va beh quindi secondo te funziona come brano?

Ma sì, per una romanticona sarà fantastica e quella cantante mi pare esserlo un bel po'...

L'importante è questo.
Adesso è meglio che vada.
Offro io stasera.


Meglio!
Anche perché nemmeno mi ero portato dietro i soldi!


Emise un sospiro di sufficienza, il Giornalista, alzandosi in piedi e camminando fino alla cassa, dove pagò sia la birra che la vodka lemon.
Poi, uscito dal pub, l'aria più fredda della notte lo costrinsero a mettersi la giacca a vento.
Il suo appartamento in quella città belga lo aspettava accogliente.
Forse un po' vuoto, ma per il momento andava benissimo anche così.
E magari un giorno sarebbe anche riuscito a prenderne in affitto uno ancora più grande, grazie alla famosa promozione.

Allora ci si sente.
Ti manda i saluti Nayru.
Dice di capitare di tanto in tanto a Cipro.


Non mancherò.
Grazie della compagnia e a presto Hyenn.


Strinse la mano all'altro, lasciando che si allontanasse e si trasportasse dalla compagna, ormai divenuta tale a tutti gli effetti.
Almeno per una notte avevano evitato di parlare di Leonidas e dei suoi possibili piani di conquista.
Era stanco di pensare a quella piaga e a far dipendere il suo umore dalle ansie provocate nel saperlo da qualche parte a piede libero.
Ora avevano ricevuto il Mana per contrastarlo nel caso in cui l'avessero incontrato, quindi avrebbe fatto meglio a non essere troppo sicuro di sé.
A parte questo, Aeon in quell'istante era più preoccupato della stesura del prossimo pezzo, piuttosto che incontrare il Sommo Stregone.

... "Amore a Corta Conservazione: Relazioni sempre più effimere e prive di significato per i V.I.P."
... Non so davvero cosa inventarmi...
Uff, ancora mi chiedo perché non ho già fatto domanda presso un'altra testata più seria...
... Ah già, dopo così poco tempo non mi prenderebbe ancora nessuno.
E poi dicono che una volta arrivati più in cima la musica cambia, se questo è vero, sei la mia unica speranza Lyra Bennet.


AUTOCONCLUSIVA
Avatar utente
Aeon
Artefatto Umano Na'eh
Artefatto Umano Na'eh
 
Grado: 13+
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 21/01/2017, 22:49

Data Utente Tipo Dado Risultato  

 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite