1664 punti 1267 punti 1021 punti 1415 punti 1750 punti 1032 punti

Delhi

Messaggioda Emmett » 04/06/2018, 0:20

Ti posso offrire qualcosa?

... Un té, grazie.

Immagine

Emmett non disponeva sicuramente di chissà quali fragranze o aromi per il tè, anzi, a dire il vero la miscela era assai classica e standard.
La dispensa di minute dimensioni non permetteva di inserire molta merce di consumo, ma a lui andava benissimo così.
Quella abitazione in miniatura era stata comprata con il denaro accumulato in quei tre anni come Gregario Mercenario, quindi aveva un valore importante.
Consegnò la tazza all'ex Sicario Sergente, dopo di che rimase vicino a lei così da esporle subito un punto focale e cruciale del contratto appena firmato.

Se dovessi accorgerti di non farcela e volessi andare via per costruirti una vita lontano da tutto ciò mantenendo le tue memorie, io te lo permetterò.

... Senza nulla in cambio?

Credo siano più di vent'anni che paghi una pena obbligatoria, Beatriz.

Conosceva parzialmente la sua storia. Era al corrente degli anni trascorsi sotto la guida di Chandra, senza una vera famiglia, senza del vero affetto.
Inoltre, stando nella Resistenza, aveva avuto modo di fare poche e piccole domande al cugino di tanto in tanto, venendo a sapere di alcuni aneddoti sulla vita della Schtauffen.
Senza poi considerare la ferita emotiva inferta proprio da quest'ultimo, sopportare il peso di coscienza ritrovata nella consapevolezza di aver ucciso a sangue freddo innocenti.
No, per Sly la mezza dominicana già stava scontando a caro prezzo la punizione della vita, cercando di redimersi come meglio potesse, quindi perché chiederle ancora sacrifici?

... Grazie... Capo...

Fu strano sentirsi chiamare in quella maniera, ma Emmett non si concentrò tanto su quello quanto sul tono più vibrante nelle parole di lei.
Evidentemente per una volta si sentiva compresa da quando aveva avviato la propria missione per smantellare la Setta dei 12 una volta per tutte.
Avere una buona considerazione del leader le avrebbe donato nuova grinta e nuovo coraggio nell'affrontare le missioni a venire.
Ottenendo quindi l'ascolto e la fiducia completa da parte dell'ex braccio destro di Marcus, Emmett poté passare a parlare di cose serie e meccaniche.

Sono pronta ad ascoltare.
Raccontami cosa avevi in mente di organizzare per l'Avanguardia e in che modo ti servirà la mia persona.


La Setta dei 12 ha prodotto moltissime persone analoghe a me o anche a te.
Individui che si sono nel tempo resi conto di non apprezzare più i suoi ideali e che sognano libertà ed evasione da una organizzazione criminale così su larga scala.
Esiste un gigantesco magazzino abbandonato a Savannah, in Georgia, sul quale alcuni fondi non riconosciuti della Novak Industries sono stati investiti.
Questa spesa non risulterà nel libro contabile della Setta, come avrai capito.
Ben presto, nell'arco di forse un mese massimo, il magazzino verrà trasformato in un di Centro di Accoglienza per disintossicazione da sostanze magiche artefatte.
Lo sai, è un po' la droga nella nuova generazione e all'interno della struttura ci saranno veri e propri MediMaghi specializzati che svolgeranno realmente questo incarico.
L'altra faccia del Centro di Accoglienza però, è un luogo di protezione per tutti i rifugiati della Setta dei 12 che hanno deciso di cambiare vita e farla finita con il crimine organizzato.
Gli forniremo un periodo di assoluto allontanamento dai riflettori, proteggendoli in delle aree sotterranee dotate di impianti di allarme fino a quando la Setta non avrà smesso di cercarli.
A quel punto, verrà somministrato loro un siero per il cambio di connotati e reinseriti nella società con nuove identità fatte e finite.
Ognuno dovrà firmare un accordo con l'Avanguardia affinché in caso di bisogno possano rendersi utili nella misura delle loro facoltà raggiunte nella nuova vita.
Se qualcuno ad esempio otterrà un posto come Erbologo, qualora dovessimo avere bisogno di antidoti naturali sarà obbligato a fornirci supporto gratuito ed esclusivo.


Un riciclo di identità positivo e benevolo, con un tornaconto personale tutto sommato accettabile ed entro certi limiti.
La visione di Emmett era quella di un luogo piuttosto diverso dalla copertura della Novak, grande azienda leader nel settore di sviluppo.
Tutto sempre in qualche modo ridotto e minuto di fronte alla grandezza delle idee di Marcus, ma forse funzionale quasi alla stessa maniera.
La gratitudine era un'arma molto forte da schierare dalla propria parte, specie quella di persone divenute esauste dei modi di fare della Setta.

Chiaramente, avendo tu presto un nuovo lavoro di rango militare, non ti chiederò di svolgere una professione fittizia nella struttura.
Il tuo ruolo nelle missioni forniteci dalla Resistenza sarà quello di avvicinare i potenziali ribelli e provare a convincerli ad accettare la nostra offerta.
Nel caso in cui non volessero ugualmente collaborare per timore di essere scoperti, allora potrai neutralizzarli cancellando loro la memoria del vostro incontro.
Ovviamente non avremo solo questi tipi di compiti ma anche vere e proprie missioni di salvataggio.


Era tutto piuttosto semplice sulla carta. Alla fine cosa c'era di complesso in quella spiegazione? Assolutamente nulla.
La proposta di Emmett era quindi quella di fornire davvero una seconda possibilità al prossimo per dimostrare di non avere solo feccia al posto dell'animo.
Se d'altronde Beatriz era riuscita a scorgere un po' di luce in se stessa, perché non pensare che lo stesso potesse valere anche per altri?
E nel frattempo, l'attività parallela avrebbe ugualmente fatto del bene, rimuovendo tossine pericolose e da dipendenza nelle vene dei pazienti veri e propri.

Marcus mi ha offerto un aiuto sul piano puramente organizzativo e manageriale, ma io gli ho detto che ce la saremmo potuta cavare bene da soli.
Alla fine per un lungo periodo sei stata nella Novak come professionista d'ufficio quindi immagino tu possa ricordare bene come si amministra una attività.
Dovremo quindi stare a stretto contatto in questo periodo così da definire un po' tutti i parametri economici, di marketing e pubblicitari.
Forse non sarà la cosa più esaltante del mondo, ma penso anche che forse non ti faccia poi così tanto male qualche altra settimana un po' fuori dalla mischia, o sbaglio?


Dopo tutti gli accadimenti, la mente come il corpo della donna necessitavano forse di ancora qualche periodo di calma, o almeno era quello che pensava Emmett.
Stava alla Schtauffen nel caso correggerlo e fargli presente di essere già pronta a gettarsi sul campo di battaglia e ricominciare con le missioni.
Adesso però la questione si faceva un attimo più fitta, più che altro quella riguardante la parte di combattimento dell'Avanguardia vero e proprio.
Perché Marcus poteva tranquillamente usufruire di alcuni Mangiamorte a lui completamente devoti, ma Sly invece, su chi andava a contare?

... Nell'arco del mio periodo come Gregario ho conosciuto moltissimi Mercenari valenti, alcuni ancora sconosciuti, altri semplicemente disperati.
Tante persone vengono stimolate da questo ruolo unicamente perché a parte combattere non sanno fare molto altro ma non basta solo la capacità di lotta nel mestiere.
Per questo se vincolati a degli ordini da eseguire possono risultare non solo utili ma anche determinanti e una buonissima guardia di attacco.
Inoltre un mio carissimo amico, Dre, non solo aderirà all'Avanguardia ma è anche a conoscenza di tanti individui dei bassi fondi intrappolati in un gioco di mafia e potere.
Liberandoli da quella stretta paralizzante e magari offrendo loro l'opzione della nuova identità, potrebbero diventare a loro volta dei nuovi alleati militari.
Mai sottovalutare quelli che hanno abitato nei vicoli bui per anni, ne so qualcosa, io vengo dalla strada come loro e noi abbiamo a disposizione diverse risorse inimmaginabili.
In questo mese quindi, di tanto in tanto si dovrà anche dare una mano a questa gente, ciò non toglie che a me starà bene anche se, appunto, preferirai restare dietro le righe.
Considera tuo compito principale avviare un piano organizzativo della struttura, poi, se vorrai anche riprendere in mano la bacchetta di tanto in tanto, non ti fermerò di sicuro.
Ti farò conoscere a prescindere Dre già nell'arco della prossima settimana, perché sarà un tuo pari merito all'interno dell'Avanguardia.


A quel punto la donna doveva aver appena finito il proprio tè, essendo stata una conversazione decisamente lunga e articolata.
Emmett sapeva che in quel periodo avrebbe dovuto trovare anche i vari elementi da inserire nella struttura e prima fra tutte, un commercialista.
Non lo disse apertamente e forse lo avrebbe fatto presente direttamente lei, ma Beatriz poteva aiutare su tutto meno che sul piano di gestione delle finanze.
Era ottima nel management generale, ma da quel punto di vista gli strafalcioni alla Novak Industries si erano quasi sprecati, volendo essere del tutto sinceri.

Ne vuoi ancora?

Chiese con cortesia, prendendo nel contempo il bollitore sopra il piano di cottura.
Qualora la risposta fosse stata affermativa, le avrebbe riempito fino a metà la tazza, tanto il bollitore magico teneva bollente il tè per diverse ore, se programmato.
Pareva infatti che il dialogo non si fosse ancora concluso, pur andando avviandosi in una direzione di termine.
Sly si appoggiò al muro di fronte alla donna, con le braccia incrociate, fissandola.
Tralasciando il trovarla davvero affascinante come femmina, si vedeva che volesse dire qualcosa di serio.

... Non dovrai necessariamente mantenere il segreto con il Maggiore Yusuf.

Attese qualche secondo affinché ella assimilasse quanto ascoltato, sperando che la cosa di per sé le facesse piacere e la sollevasse da un altro grosso peso.

Non conosco adeguatamente quali siano i rapporti tra voi, ma la cosa certa è una stima e un affetto reciproci.
Nel famoso testamento che mi lasciasti, dicevi che se fosse rimasto vivo lo avresti messo al corrente di tutto.
In tal caso saresti dovuta andare incontro alla volontà del tuo precedente leader ma per me non vale la stessa cosa.
Mi fido del tuo giudizio e se per te le informazioni riferite all'Avanguardia con determinate persone sono al sicuro, allora sei padrona di divulgarle.
Avatar utente
Emmett
Ex Mangiamorte
Ex Mangiamorte
 
Grado: 11
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 04/08/2015, 20:07

Messaggioda Beatriz » 12/06/2018, 20:15

Sly non aveva perso tempo nel dimostrare alla Schtauffen di essere diverso dal parente. L'aveva liberata da un contratto vincolante che le stava piuttosto stretto; le aveva fatto una promessa che era disposto a mantenere, rispettando le sue volontà; aveva fatto persino di più: le aveva salvato la vita, mettendo a repentaglio la propria perché considerava ingiusta la sua morte. Ed infine, per ultima cosa, le stava concedendo la possibilità di abbandonare tutto se non ce l'avesse fatta più, senza subire alcuna conseguenza. Un gesto che spinse Beatriz a chiedersi e a chiedergli quanto sarebbe stato il prezzo da pagare per tutte quelle concessioni.

... Senza nulla in cambio?

Credo siano più di vent'anni che paghi una pena obbligatoria, Beatriz.

Rimase in silenzio, ovviamente, perché quell'atteggiamento di lei si era smussato ma non era cambiato del tutto. Riusciva ad essere più sciolta con le persone con cui aveva legato da più tempo, ma in quel caso, se anche fosse sarebbe rimasta ugualmente muta.
Nell'ottica del Chadwick erano anni che la Sicaria stava pagando un prezzo salatissimo per la vita che era stata costretta a vivere. Dal punto di vista della mezza dominicana, però, quel prezzo era diventato il giusto costo da pagare per i crimini da lei commessi. I fantasmi delle vittime che aveva ucciso la tormentavano spesso la notte, un tormento che ricordava perfettamente a seguito di cosa fosse iniziato.

Immagine

Anf... Anf... Mamma... Papà...
Perché loro?
Perché avete preso la mia mamma e il mio papà?


Scacciò via quella voce infantile che si era insinuata nella sua mente, relegandola all'interno di un luogo buio e proibito.. Non era quello il momento di rammentare l'episodio che aveva risvegliato in lei la sua umanità. La stessa umanità che adesso la spingeva a fidarsi di Sly, a concedergli la sua lealtà e soprattutto a riconoscerlo come suo superiore in quella nuova frontiera contro la minaccia della Setta.

Sono pronta ad ascoltare.
Raccontami cosa avevi in mente di organizzare per l'Avanguardia e in che modo ti servirà la mia persona.


L'idea che aveva in mente Emmett si discostava dalla politica da sempre seguita da Marcus, ma non per questo risultava essere meno efficace o meno brillante. Beatriz ascoltò con molto interesse, riconoscendo nel Chadwick una bella testa pensante esattamente come il cugino, ma senza quel fastidioso difetto del sentirsi sempre superiore a chiunque, sempre migliore rispetto a chiunque. Anche la persona infallibile falliva, altrimenti come avrebbe fatto a migliorare? Erano concetti che non facevano parte della concezione di Azhad, a differenza del parente più stretto.
Sly aveva pensato ad un modo più sottile per aiutare coloro che erano stanchi della Setta e ne volevano uscire. In questo modo si offriva loro una nuova vita, in cambio di prestazioni occasionali qualora fossero servite all'Avanguardia. Dietro quell'attività segreta, ci sarebbe stata alla luce del sole un centro di recupero per coloro che erano dipendenti dalle sostanze magiche. Tutti i membri che avessero deciso di lavorare all'interno dell'Avanguardia avrebbero ottenuto un lavoro fittizio di copertura, ma le cose sarebbero state diverse per la Schtauffen che un lavoro suo già lo svolgeva da parecchio tempo.

Chiaramente, avendo tu presto un nuovo lavoro di rango militare, non ti chiederò di svolgere una professione fittizia nella struttura.

Dunque quale sarà il mio incarico?

Il tuo ruolo nelle missioni forniteci dalla Resistenza sarà quello di avvicinare i potenziali ribelli e provare a convincerli ad accettare la nostra offerta.
Nel caso in cui non volessero ugualmente collaborare per timore di essere scoperti, allora potrai neutralizzarli cancellando loro la memoria del vostro incontro.
Ovviamente non avremo solo questi tipi di compiti ma anche vere e proprie missioni di salvataggio.


E per quanto riguarda il Centro di Accoglienza, invece?

Marcus mi ha offerto un aiuto sul piano puramente organizzativo e manageriale, ma io gli ho detto che ce la saremmo potuta cavare bene da soli.
Alla fine per un lungo periodo sei stata nella Novak come professionista d'ufficio quindi immagino tu possa ricordare bene come si amministra una attività.


... Sì...

Dubitò un po' nel dare quella risposta. Non perché stesse mentendo, ma perché anche se era stata capace di dirigere una grossa azienda in passato, i suoi strafalcioni erano comunque all'ordine del giorno. Non era completamente abile in quel lavoro e questo Azhad lo sapeva perfettamente. Ma Emmett era sicuro della propria scelta? Beatriz decise che glielo avrebbe fatto presente una volta concluso il discorso, per non interromperlo durante quella spiegazione importante.

Dovremo quindi stare a stretto contatto in questo periodo così da definire un po' tutti i parametri economici, di marketing e pubblicitari.
Forse non sarà la cosa più esaltante del mondo, ma penso anche che non ti faccia poi così tanto male qualche altra settimana un po' fuori dalla mischia, o sbaglio?


... Per il momento immergermi nel lavoro di ufficio non mi crea problemi.
Ma devo metterti in guardia: non sono così tanto abile da garantirti che non ci saranno errori.
Quando dirigevo la Novak Industries ero perennemente sul filo del rasoio...


Forse il Chadwick già conosceva tutto. In quel caso, avrebbe potuto rassicurare la Schtauffen che aveva scelto oculatamente la sua persona per amministrare il Centro di Accoglienza, tenendo conto dei difetti al livello lavorativo della donna mulatta. In quel caso, Beatriz non aveva più nulla da ridire al riguardo e poteva semplicemente proseguire ad ascoltare, domandandogli chi altri sarebbe passato dalla loro parte. Il Tredicesimo poteva contare su una lunghissima lista di alleati, ma loro? Sly aveva pensato anche a questo?

... Nell'arco del mio periodo come Gregario ho conosciuto moltissimi Mercenari valenti, alcuni ancora sconosciuti, altri semplicemente disperati.

Fu in questo modo che partì un'altra spiegazione del geniale piano del Chadwick, che parlò di assoldare ragazzi di ogni tipo, mercenari, criminali di strada pronti a redimersi, insomma ogni tipologia di persona che avesse commesso un grosso errore e fosse ora pronto a cambiare totalmente modo di essere e di esistere. Beatriz poteva benissimo rivedersi in ognuna di quelle persone, imparando senza volerlo un altro meccanismo del cuore umano che Tariq non era ancora stato in grado di insegnarle: la compassione. Non nel senso di provare compassione, ma di partecipare alle emozioni e al dolore altrui. Un passo alla volta, grazie a persone come il Yusuf o il Chadwick, la Schtauffen stava riscoprendo cosa voler dire dare ascolto al proprio cuore, agendo non più come una fredda e spietata assassina, ma come un essere umano capace di ragionare e di sentire.

Considera tuo compito principale avviare un piano organizzativo della struttura, poi, se vorrai anche riprendere in mano la bacchetta di tanto in tanto, non ti fermerò di sicuro.
Ti farò conoscere a prescindere Dre già nell'arco della prossima settimana, perché sarà un tuo pari merito all'interno dell'Avanguardia.


Annuì silenziosa, terminando di bere la tazza di té e rifiutando l'offerta di Sly a fare il bis. Apparentemente il discorso sembrava essersi concluso lì, ma la verità era che il ragazzo aveva ancora altro da dover dire alla mezza dominicana. La Schtauffen lo seguì in tutti i suoi spostamenti, non interrompendo il silenzio che era calato fra i due nemmeno per fare delle semplici e banali domande. Era fatta in quel modo, una donna che si trovava a proprio agio quando per altri il non parlare poteva creare un forte disagio. Quella condizione sarebbe durata ancora per poco, quando Emmett scelse di interrompere il silenzio con una frase che spiazzò completamente Bea.

... Non dovrai necessariamente mantenere il segreto con il Maggiore Yusuf.

Questa volta, quegli attimi di silenzio servirono alla Schtauffen per assimilare quanto detto da Sly. Non aggiunse altro, colpita dal bel gesto del giovane anche se la sua determinazione nel portare a termine quella volontà si sarebbe scontrata con qualunque muro. Era un sollievo però sapere che il Chadwick non le metteva davanti nessun impedimento, un peso che si toglieva dal cuore. Fece infatti un sospiro più forte e profondo, mentre Emmett proseguiva la sua spiegazione.

Non conosco adeguatamente quali siano i rapporti tra voi, ma la cosa certa è una stima e un affetto reciproci.
Nel famoso testamento che mi lasciasti, dicevi che se fosse rimasto vivo lo avresti messo al corrente di tutto.
In tal caso saresti dovuta andare incontro alla volontà del tuo precedente leader ma per me non vale la stessa cosa.
Mi fido del tuo giudizio e se per te le informazioni riferite all'Avanguardia con determinate persone sono al sicuro, allora sei padrona di divulgarle.


... Hai letto il mio testamento?

Fu la prima domanda che pose Bea al ragazzo, trovando singolare che l'altro avesse violato la sua privacy, leggendo una lettera piuttosto privata ed intima. Lo fissò, in attesa di una spiegazione, cercando di comprendere se quella cosa le portasse più fastidio oppure non la toccasse. In verità, se il ragazzo si fosse dimostrato un po' impacciato nel risponderle, Beatriz avrebbe trovato l'intera scena vagamente... spiritosa. Facendole spuntare un sorriso appena accennato e poi una risata piuttosto lieve.

Immagine


Fa niente.
Mi hai salvato la vita... E mi stai offrendo molte libertà.
... La lettera passa in secondo piano.


A patto certo che il Chadwick non parlasse con nessuno di quanto fosse scritto al suo interno. A quel punto della conversazione sembrava proprio che non ci fosse niente altro da dire. La donna si alzò in piedi, avvicinandosi al ragazzo che era rimasto con la schiena appoggiata al muro. Quella casetta era davvero minuscola, ci mise meno di un secondo a pararsi di fronte a lui e a fissarlo dritto negli occhi. Un gesto che denotava ormai una forte sicurezza interiore ritrovata dalla Schtauffen.

Grazie per aver compreso quanto per me fosse importante...
... La mia intuizione avuta qualche tempo fa si è rivelata esatta.
Questo mi fa piacere.


Giurami solennemente che porterai a termine ciò che ti ho chiesto.
Ho bisogno di sapere.... Che in qualche modo lui riceverà il mio ultimo saluto…


... Te lo prometto.

... Grazie.
Sei diverso da Marcus.
... Migliore.


Se non c'è altro che dovrei sapere, allora aspetto che il tuo congedo, Capo.
È stata una giornata... Molto intensa.
Avatar utente
Beatriz
Avanguardia
Avanguardia
 
Grado: 12
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 15/10/2014, 15:47

Messaggioda Emmett » 14/06/2018, 17:12

Era singolare mettersi a parlare di grandi progetti dentro un posticino così piccolo e abbastanza anonimo.
Sly però aveva dedicato la maggior parte delle risorse proprio a quei grandi progetti, evitando di mettersi al centro dell'attenzione.
Arrivare a creare una rete di lavoro e azione fitta similmente a quella della Resistenza era una bella impresa.
Ma l'importante era avere le idee chiare sul da farsi e sul come comportarsi, oltre alla destinazione di ognuno, Beatriz compresa.

... Per il momento immergermi nel lavoro di ufficio non mi crea problemi.
Ma devo metterti in guardia: non sono così tanto abile da garantirti che non ci saranno errori.
Quando dirigevo la Novak Industries ero perennemente sul filo del rasoio...


Fino a quando la struttura non sarà pronta non potremo parlare di numeri e meccaniche manageriali.
Conosco i tuoi trascorsi e i tuoi difetti, per così dire, quindi non ti preoccupare.
La sezione economica verrà destinata ad un commercialista che mi occuperò di trovare personalmente.
Senza il problema della distribuzione dei fondi, il tuo lavoro risulterà perfetto, perché era solo quello il tuo tallone d'Achille.


Dimostrò di essersi già fatto molti calcoli, il cugino di Marcus, valutando Beatriz sia come persona che come impiegata.
Credeva fermamente in lei ma era anche consapevole che ognuno possedeva dei limiti ed il suo era sul piano commerciale e statistico.
Avrebbe trovato presto una figura adeguata che la affiancasse, intanto poteva benissimo impegnarla in qualche missione più classica.
D'altronde Dre li avrebbe indirizzati verso le persone più adatte, ma stava a loro convincerle di potersi fidare dell'Avanguardia.

Ora che ci troviamo qui in pianta stabile, tra l'altro, dovrai cercarti un posto dove stare.
Ho trasferito sul tuo conto criptato un quantitativo di denaro tale da affrontare quattro mensilità di affitto.
Trova una abitazione adatta al più presto, mi raccomando.
... E fa' sì che abbia almeno uno sgabuzzino, più avanti ti spiegherò il motivo.


Quella fu un'uscita un po' misteriosa, ma la Schtauffen sapeva di poter contare su di lui e sul fatto che non mantenesse segreti a lungo.
A differenza di Azhad, Emmett era un leader più genuino e "pulito", capace di ispirare istinti e pensieri positivi.
Non risultava affatto facile provare rancore nei suoi confronti, nemmeno davanti ad errori più o meno palesi.
La Schtauffen venne a sapere che egli avesse letto il suo testamento ma anche in quel caso, non si scompose più di tanto.

... Hai letto il mio testamento?

Beh...
... Ecco...
Non esattamente...
Il fatto è...


Fa niente.
Mi hai salvato la vita... E mi stai offrendo molte libertà.
... La lettera passa in secondo piano.


No, in ogni caso ti devo delle scuse.
Avevo appena finito di litigare con Marcus sul da farsi e me ne stavo da solo nella mia stanza a riflettere.
Temevo per la tua sorte e la lettera che avevo tra le mani era tutto ciò che sarebbe rimasto di te nel caso in cui... Hai capito.
Quindi ho seguito un impulso irrazionale, mi volli stampare anche io quelle tue ultime volontà, pur sapendo di non averne il diritto.


Credeva forse che se fosse stato qualcosa di troppo particolare, Tariq Yusuf non le avrebbe rispettate?
Non conosceva per bene cosa ci fosse tra loro e probabilmente aveva avuto paura che lui se ne fregasse o non ci ponesse tanto peso.
Qualora fosse morta, Emmett voleva sapere quali fossero i voleri della donna per far sì che fossero onorati.
Ma comunque nella sua ottica non giustificava affatto l'essersi fatto gli affari della mezza dominicana senza permesso.

Grazie per aver compreso quanto per me fosse importante...
... La mia intuizione avuta qualche tempo fa si è rivelata esatta.
Questo mi fa piacere.


La tua intuizione voglio si consolidi maggiormente nel tempo, attraverso i fatti, Beatriz.

I loro occhi si specchiarono.
Sly rimase a fissarla in silenzio per alcuni secondi, inspirando parzialmente l'odore emanato dalla pelle e dai capelli della semi tedesca.
Dopo di che, la donna decise che fosse proprio il momento di andare a riposare.
In effetti era stata una giornata corposa e necessitava di fare mente locale e raccogliere le idee prima di ricominciare.

Se non c'è altro che dovrei sapere, allora aspetto che il tuo congedo, Capo.
È stata una giornata... Molto intensa.


Niente che non si possa rimandare, quindi hai il mio via libera...
Prenditi tutta la giornata di domani per riposare, rilassarti e prepararti alla ripresa delle attività.
Mi farò sentire io dopodomani...
A presto.


Si avvicinò alla porta a doppia anta della abitazione e sbloccò il meccanismo magico di allarme.
In un attimo la donna mulatta poté essere fuori, pronta ad incamminarsi per poi smaterializzarsi ovunque volesse.
Restò qualche attimo a guardarla andare via, scendendo inevitabilmente per un secondo nella zona fondo schiena.
Scuotendo il capo, richiuse nuovamente la piccola abitazione, sentendo una sensazione ormai di quei tempi molto frequente.

... Quanto c***o sono solo...

FINE
Avatar utente
Emmett
Ex Mangiamorte
Ex Mangiamorte
 
Grado: 11
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 04/08/2015, 20:07

Messaggioda Emmett » 01/09/2018, 1:37

04 Marzo 2114
Magione di Marcus Azhad - Delhi
Ore 01:17


Perché mai dovrebbe occuparsene la Mafia Magica e non la Setta stessa?

Alla Setta interessa ancora fino ad un certo punto.
La donna in questione non ha ancora sviluppato i suoi poteri e non è manco detto che avvenga.
Questo ovviamente secondo le informazioni della Setta, naturalmente.


Cosa intendi dire?

Ryurik, conoscendo il futuro, o almeno quello della sua linea temporale, dice che i poteri presto verranno fuori.
Non sa esattamente quando o come, perché questo è un presente alterato, ma dubito che si stia sbagliando.
Sapere in anticipo che in realtà questa Kirie sia molto importante è vitale, non trovi?


Quindi le tue intenzioni quali sarebbero?

Rintracciarla prima della mafia e di conseguenza, tenerla sotto custodia restrittiva.

Rimase in silenzio, Emmett, ascoltando le parole del parente stando seduto un po' malamente su una sedia.
Sembrava assorto, riflessivo, nel pieno dei propri ragionamenti, inspirando ed espirando profondamente.
Quando faceva così, Marcus lo sapeva bene, significava che non fosse esageratamente d'accordo con quanto ascoltato.
Da quando gli apparteneva l'Avanguardia come settore staccato ma in accordo con la Resistenza, doveva rendergli un minimo conto, suo malgrado.

Su cosa non concordi?

Immagine

... Non possiamo limitare così tanto la libertà di una persona soltanto perché conosciamo il suo segreto.
Forse sarebbe meglio esporglielo e darle la possibilità di decidere arbitrariamente come fare per proteggersi.
Potremmo dare il nostro supporto o magari trovare la maniera per evitare che la Mafia la raggiunga...
... Ma prenderla in custodia, distruggerle aspettative di vita, progetti per il futuro, non mi piace proprio.


Conosci bene i nostri accordi, Emmett.

Già, se si fosse preso lui la responsabilità di quella missione, sbagliare o fallire avrebbe significato perdere da subito credibilità e sostegno.
In realtà l'accordo tra i due parenti era anche un altro, non esposto a nessuno se non tra loro, quindi anche Beatriz non ne era a conoscenza.
Qualora Sly nel primo anno avesse in qualche modo compromesso i piani di sicurezza e vittoria contro la Setta, facendo male dei calcoli, l'Avanguardia sarebbe stata sciolta.
Non era ancora nemmeno del tutto operativa e già rischiava grosso.

Che tu sappia la Mafia ha già delle piste?

Per ora no.
L'ordine è partito solamente questo pomeriggio.
Inoltre il Supremo non ha mostrato esagerato interesse.
Quando è così, i tempi distribuiti per portare a termine i compiti risultano molto elastici.
Probabilmente parleranno prima nuovamente con la famiglia Kurosawa.
Imporranno loro di ritrovare al più presto la loro figlia ed offriranno il supporto alle indagini.
Quella donna è comunque in grave pericolo: il responsabile che se ne occuperà è Baek Doo San.


... Che cosa?!

La calma apparente di Sly venne interrotta all'improvviso non appena Marcus se ne uscì con quel nome che lo fece... Ehm... Sbiancare!

Mi prendi per il culo?!
Per una cosa del genere il Supremo ha assoldato Baek?!
E meno male che non aveva tempi ristretti?!
Altro che catturarla...
... La vuole direttamente morta forse?!


Baek Doo Sun era un Mercenario conosciuto in tutto il Mondo Magico, alla posizione Numero 7 della classifica globale.
Uno dei killer più spietati ed efficienti esistenti in assoluto, con un bagaglio di esperienza eccezionale.
Pur avendo la bellezza di 57 anni, all'apparenza ne dimostrava all'incirca una ventina in meno a causa di un tatuaggio magico rallentatore del tempo.
Pagando una cifra spropositata estorta da un magnate ucciso nel 2094, si era finanziato quel potenziamento che ne aveva incrementato la longevità.
Quindi vantava l'esperienza di un quasi 60enne unita all'energia e alle qualità di un appena 40enne.
Cintura Nera Superiore di Tae Kwon Do e Haidong Gumdo, ex Sicario Capitano della Corea del Nord radiato per cattiva condotta ed omicidi non necessari.
Qualora Kirie se lo fosse trovato davanti, non avrebbe avuto alcuno scampo.

Immagine

Baek è un uomo capace di sapersi fermare al momento giusto.
Se il Supremo vuole questa donna viva, allora la riporterà viva.
Al massimo non garantirà l'integrità del suo corpo nel caso in cui si ribellasse.
Tanto comunque ogni ferita potrebbe esserle comunque guarita in tempi ragionevoli.


Dannato Hwoarang...

Soprannome da Mercenario di Baek.

Pensi ancora di potertene occupare tu?

Credi davvero che mi possa spaventare il primo ostacolo?

Quando il primo ostacolo è così pericoloso, sì...

... Allora non mi conosci molto bene.

Alzò gli occhi, fissando in maniera molto fredda e risentita il parente, stringendo il pugno.
Era orgoglioso e per nulla incline a farsela sotto, fin da quando era nato.
La strada lo aveva forgiato e quegli anni temprato e reso più forte e sicuro al punto giusto.
Non sarebbe stata una passeggiata, ma il desiderio di non distruggere la vita di quella donna era più forte del timore di sbagliare.
Inoltre, l'Avanguardia si prefiggeva un obiettivo, aveva un suo codice morale e di onore.
Non rispettarlo proprio al primo possibile incarico avrebbe significato perdere di credibilità anche con se stesso.
Di quella futura veggente se ne sarebbe occupata l'Avanguardia...

È deciso.

... Molto bene, come preferisci.

La punta di scetticismo nel tono e nello sguardo di Marcus furono piuttosto palesi, ma Emmett non ci badò troppo.

L'unico aiuto che posso darti è il luogo e l'occasione in cui si incontrerà un emissario della Setta con uno dei Gregari di Baek.
Il Supremo, come esclusiva pista per accelerare un poco i tempi, ha setacciato il Mondo Magico con le proprie spie al fine di individuare persone che potessero essere quella donna.
In tutto sono stati agganciati cinque risultati, ma la dislocazione di essi non mi è stata comunicata, quindi dovrai riuscire da solo a saperla.


In questo modo potrò dirigermi lì prima di Hwoarang e dei suoi Gregari e scoprire quale sia la giusta Kirie, avvertirla e cercare di proteggerla.

Esattamente...

Dimmi dunque...

Un gala nobiliare che si svolgerà in Europa.
Parteciperanno molte famiglie con lo scopo di far conoscere giovani rampolli e stabilire possibilità di matrimoni o fidanzamenti.
I Baroni di Sauzer saranno gli organizzatori e uno delle loro guardie del corpo è un infiltrato della Setta che si incontrerà con Baek sulla balconata più alta.
Indicativamente l'incontro è fissato tra le 23:30 e la mezzanotte, quindi dovresti riuscire a piazzare una cimice magica almeno un'ora prima.
La cimice inoltre dovrebbe essere impossibile da rintracciare ma quelle presenti nei laboratori della Setta non sono accessibili.


Servirebbe crearne una per allora...

Pensi di conoscere uno specialista in MagiTecnologia tanto efficiente?

Io no, ma Dre penso proprio di sì...

Immagine

Non è un lavoretto facile facile, Sly.
La cimice deve essere praticamente perfetta e le risorse in mano alla Setta e a Baek sono molto avanzate.
Un solo errore, una sola singola intercettazione e fallirai, perdendo l'unico vantaggio disponibile.
A quel punto dovresti metterti a cercare la donna in giro per il Mondo Magico da solo.
In altre parole avresti già perso in partenza la sfida.


Credimi Marcus...
... Se avessi visto con i tuoi occhi di cosa è capace la persona che conosce Dre, non saresti eccessivamente preoccupato o guardingo.
Probabilmente saranno necessari molti fondi, ma il capitale di emergenza basterà a coprire le spese in abbondanza.
L'importante sarà convincere questa persona a collaborare.
Fortuna che avevo già mandato Dre a farci quattro chiacchiere e a questo punto sarà meglio tornare da lui a chiedere aggiornamenti urgenti.


Bene.
Il fascicolo in mio possesso con la documentazione sulla missione ti sarà inviato domani mattina.
Adesso se vuoi scusarmi, andrei a riposare.


Non mi chiedi nemmeno come sta Beatriz?

Se fosse morta me lo avresti comunicato...

... Lasciamo perdere.

Si alzò in piedi, dando la mano a Marcus, tenendo per sé i commenti piuttosto negativi riferiti a quella risposta infelice.
La Schtauffen era giunta forse ad amarlo e a permettere che il suo cuore si legasse a lui, come poteva riferirsi a lei tanto freddamente?
In realtà la risposta era semplice: non lo avrebbe mai ammesso ma la scelta di Bea verso l'Avanguardia lo aveva irritato non poco.
Ad ogni modo, considerando che in quello stesso istante in America non fosse notte fonda, la capatina da Dre decise di farla all'attimo.
Certo, mai si sarebbe aspettato che a quel famoso gala dovesse partecipare anche il Kingston.

CIRCA DUE ORE DOPO

Gli dispiacque piombargli dentro casa senza preavviso ma certo, l'emergenza era moltissima.
Tolto lo stupore nel venire a sapere dell'avere a che fare con il celebre (e temuto) Baek Doo Sun, il racconto filò praticamente liscio come l'olio.
Purtroppo, non essendo Dre ancora entrato del tutto tra le fila dell'Avanguardia, dovendo prima terminare alcuni incarichi pendenti, Emmett non si mise a citare il nome della figura ricercata dalla Setta o più che altro dalla Mafia Magica interpellata dal Supremo, altrimenti sarebbe stato tutto semplice, considerando che Tybalt sapesse benissimo dove trovare Kirie senza alcuno sforzo.
La politica attuale impediva a Sly di parlare inserendo eccessivi dettagli a persone estranee alla organizzazione, anche per rispetto nei confronti di Marcus, seppur non lo sopportasse.
Una volta che Dre fosse diventato effettivamente parte integrante, allora sarebbe stato informato di ogni cosa, nomi e piani compresi.
In ogni caso riuscire ad ascoltare la conversazione avrebbe giovato a prescindere, perché sarebbero potuti venire fuori altri particolari ugualmente interessanti o fondamentali.

Non ci posso credere...

Credici pure bro, a quel gala ci andrò e forse ho anche la soluzione adatta per farti essere lì senza sospetti!

... Sentiamo.

Inizialmente ero stato assoldato come BodyGuard di una ragazza da una delle famiglie invitate.
Poi Scarlet, hai presente di chi sto parlando, giusto?


Immagine

... Come se fosse facile non avercela presente...

E non hai sentito la consistenza del culo, amico mio!

Non sfuggirai dal raccontarmi di più su questa tua affermazione e ringrazia che io ora non abbia tanto tempo altrimenti ti avrei già fatto bere del Veritaserum!
... Forza avanti...
Prosegui col discorso...


Quando è passata l'altro giorno, voleva chiedermi di essere il suo BodyGuard e di rinunciare all'incarico ricevuto.
Diciamo che, senza entrare nei dettagli, alla fine ho scelto di accontentarla, per così dire.
Non ho ancora inviato la comunicazione di disdetta alla famiglia dell'altra ragazza, questo significa che posso scrivere loro indirizzandoli a te.
Se faccio presente che ti consiglio vivamente, sono certo che mi ascolteranno.
D'altronde dovrebbero trovare al volo un altro e i tempi sono stretti, quindi accetteranno di sicuro.


Quindi riuscirei ad avere accesso alla struttura molto prima dell'incontro segreto e piazzare la cimice.
Inoltre, senza intaccare i fondi di emergenza dell'Avanguardia, potrei usare il compenso come Mercenario per pagare le spese della cimice.
Sensazionale...


Certo che non mi stai aiutando per nulla con Cecilia, lo sai?
Adesso non solo devo andare a proporle un accordo tanto delicato con noi...
... Ci mancava la richiesta di creazione di un congegno magico tanto avanzato ed in poco tempo.


A questo punto direi che sia meglio saltare la questione "collaborazione" continua.
Per adesso chiedile solo con urgenza la cimice, anche perché potrebbe essere una ulteriore riprova della sua efficienza scientifica.
Voglio proprio dare uno smacco a Marcus e fargli vedere che i miei contatti non sono da meno dei suoi.


Frena un attimo però...
Cecilia a parte, quello che non sai è che per presentarsi a questo gala a quanto pare si richiede un comportamento specifico.
Anche le guardie del corpo devono avere un atteggiamento elegante o comunque sapere come comportarsi.


Cosa?
Ma dai?!
Rottura di co****ni...


Puoi dirlo forte...
Io andrò la stessa mattina a casa di Scarlet e mi darà qualche dritta.
Tu però non puoi chiedere lo stesso trattamento e nemmeno usufruire di Scarlet...


Non può avere a che fare con entrambi?

... Certo che detta così...

In effetti...

Calò un attimo il silenzio tra i due, nel quale si focalizzarono per un attimo sul pensiero di farsi la rossa assieme.
Prima l'uno, poi l'altro, eseguirono una espressione analoga ad un "Beh oh, mica male...", per poi fissarsi a vicenda.
Un sorriso divertito, una mezza risata e un colpo pugno contro pugno.

Ahahahah!

Ahahahah!

Ok ok, lasciamo perdere per ora certe porcate e andiamo avanti...

Già...
Stai proprio inguaiato bello mio!
Non saprei davvero come aiutarti.


... Aspetta.
Dovrei farmi insegnare che cosa, esattamente?


Mah, credo roba di base: quali posate utilizzare, termini di saluto, un po' di ballo classico qualora la ragazza non avesse un partner ma volesse ugualmente ballare...

... Ok, ok, mi sa tanto che anche per questa faccenda ho la soluzione adeguata.

E sarebbe?

Adesso è inutile che ti stia a spiegare!
Sarà meglio che vada e mi muova, qui il lavoro è tanto!
Allora mi raccomando, vai al più presto da Cecilia e dammi conferma per l'ingaggio al tuo posto con quell'altra!
... Almeno è una sc***bile come l'ex Erede?!


E io che ne so?! Chi l'ha mai vista?!

Ti pareva, guarda se mi deve capitare al posto tuo il solito bidone dell'immondizia!

Aprì la porta velocemente, prendendo un lungo respiro.
Quella giornata sembrava non finire mai e dire che in verità era appena iniziata.
Avrebbe aggiornato Beatriz al più presto, ma doveva fermarsi di corsa presso una tappa obbligatoria.
Sperando solo di non disturbare troppo.

SAVANNAH - GEORGIA

DLIN DLON

Oh... Salve Capo!

Immagine

Ciao Tiffany, stavo interrompendo qualcosa?

No no!
Finivo di riguardare qualche conto ma ormai ho praticamente concluso!
In cosa posso aiutarla?


... Dovresti trasformarmi in una persona vagamente elegante in circa una settimana.

AUTOCONCLUSIVA
Avatar utente
Emmett
Ex Mangiamorte
Ex Mangiamorte
 
Grado: 11
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 04/08/2015, 20:07

Data Utente Tipo Dado Risultato  
Precedente

 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron